Terreni:

Località Portararo

Marina di Casal Velino

Cilento

Tel: 392-5623713

Mail: maria.grutt@gmail.com

Ufficio e Spazio Ritiro:

Via Martucci 48

80121

Napoli

Se vuoi conoscere

tutte le novità

Ogni settimana inviamo la lista dei prodotti freschi e confezionati disponibili.

La lista viene inviata via whatsapp. Non comporta alcun impegno da parte tua. Ricevi gli aggiornamenti e rispondi SOLO SE e QUANDO sei interessato alla spesa.

Inviaci il tuo numero di telefono cellulare e ti inseriremo con piacere :-)

© 2023 by Deerfield Farm. Proudly created with Wix.com

Cerca
  • Maria Grutt

I gamberetti biologici salvano le foreste di mangrovie

Aggiornato il: 2 set 2019

Acquistare : gamberetti biologici potrebbe essere la chiave per salvare le foreste di mangrovie in Vietnam, paese dove l’allevamento di questi crostacei è un’industria di successo.

(Fonte: www.innaturale.com)


Il mercato dei gamberetti biologici è in crescita, un’ottima notizia per le foreste di mangrovie in Vietnam che diventeranno negli anni un ambiente da conservare con attenzione. I metodi industriali di allevamento dei gamberetti possono essere molto distruttivi per gli ecosistemi locali, soprattutto per questo particolare tipo di vegetazione. La scelta di un approccio biologico aiuta sia l’ambiente, grazie anche alla maggiore biodiversità, che i pescatori, che si ritrovano economicamente più stabili.

Il problema del pesce bio, e di conseguenza anche dei gamberetti biologici, è la tracciabilità della loro alimentazione quando sono pescati in maniera selvatica.

Le foreste di mangrovie in Vietnam, però, offrono naturalmente uno spazio in cui questi crostacei possono essere tenuti confinati e nutriti con cibo naturale. Non avendo accesso a alimentazione diversa da quella naturale, e essendo le acque pulite a sufficienza, la certificazione può essere comunque concessa.

A differenza delle pratiche convenzionali di allevamento, che impiegano svariati prodotti chimici e eliminano le piante di mangrovia per lo spazio, i gamberetti biologici giovano delle foreste naturali e le proteggono. Questa scelta ha anche il vantaggio di permettere lo sviluppo di ecosistemi più complessi rispetto agli allevamenti intensivi, promuovendo la biodiversità locale. Questo oltre a essere un enorme vantaggio per l’ambiente è anche un risvolto positivo per i pescatori, che si ritrovano con più pesce e varietà di organismi da vendere o da mangiare.

0 visualizzazioni